La Fondazione Lucio Dalla è nata dalla volontà dei cugini dell’artista di ricordarne e diffonderne la storia artistica e umana, valorizzandone la genialità attraverso la realizzazione di iniziative in ambito artistico, culturale, sociale e dedicando un’attenzione particolare ai giovani talenti, puntando ad offrire loro concrete opportunità di espressione e sviluppo, fedele al pensiero di Lucio Dalla che vedeva nei giovani e nella loro creatività il seme del futuro.

“L’idea che ci guida in ogni iniziativa è il pensiero di Lucio, la sua filosofia, la sua visione del mondo” sottolinea Andrea Faccani, Presidente di Fondazione Lucio Dalla “cerchiamo sempre di fare ciò che Lucio avrebbe fatto e di realizzare ciò che lo avrebbe appassionato. Questo vale per tutte le attività della Fondazione e, dunque, anche per quelle di supporto ai giovani talenti ai quali Lucio ha dato opportunità reali di espressione e di affermazione, dedicando loro la propria competenza, la propria energia, tempo e passione, e, a dimostrazione della concretezza del suo impegno, un’etichetta discografica”.

Con questo intento è nata l’iniziativa “Ci vediamo da Lucio |FLD labo-contest videoclip” Residenza artistica…da Lucio! con cui Fondazione Lucio Dalla, nell’ambito del Patto di Collaborazione con il Comune di Bologna, invita i giovani video maker di ogni parte di Italia a presentare la propria candidatura per la partecipazione ad una residenza artistica nella Casa di Lucio Dalla.

L’invito a presentare candidatura sarà online dal 1° Giugno al 10 Agosto 2019 a questo link.

Tra le candidature pervenute una Giuria di esperti selezionerà i cinque giovani che la Fondazione accoglierà a Bologna il 7 e 8 Ottobre 2019 dove, nella Casa di Lucio, tra gli oggetti e nelle atmosfere che ne raccontano la storia, gli interessi, le passioni, i giovani talenti compiranno un percorso creativo-formativo finalizzato alla presentazione di un progetto di videoclip su un brano di Lucio Dalla.

 

La grande Casa di Via D’Azeglio che da Gennaio 2019, con l’iniziativa “Venerdì, ci vediamo da Lucio!”, accoglie i tanti visitatori che desiderano compiere un viaggio nella vita dell’artista, con l’iniziativa “Ci vediamo da Lucio | FLD labo-contest videoclip” Residenza artistica…da Lucio! apre dunque le porte a nuovi ospiti e a nuove esperienze, ritrovando la propria vocazione di “laboratorio creativo”, nata quanto in questi spazi Lucio Dalla viveva e lavorava.

Presidente della giuria sarà Ambrogio Lo Giudice, regista, amico e storico collaboratore di Lucio Dalla che insieme ad Andrea Faccani, Presidente di Fondazione Lucio Dalla, cugino di Lucio e compagno di viaggio dell’artista, Anna Scalfaro, docente di Musicologia e Storia della musica al Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna, Marcello Balestra, discografico e collaboratore di Dalla, Cristiano Governa, giornalista, scrittore, sceneggiatore, selezionerà i partecipanti alla residenza artistica, li guiderà in un percorso creativo-formativo, e, al termine, decreterà il vincitore.

della residenza ai partecipanti verrà assegnata una canzone del repertorio di Lucio Dalla che Pressing Line, la storica casa discografica dell’artista, metterà a disposizione per l’iniziativa e le due giornate saranno dedicate all’approfondimento della poetica del brano, delle melodie, allo sviluppo delle competenze di regia e di sceneggiatura, stimolando il processo creativo che porterà i giovani talenti a presentare alla Giuria le proprie proposte di videoclip tra le quali verrà individuata la vincitrice. Il premio consisterà nell’assegnazione dell’incarico, da parte di Fondazione di Lucio Dalla, per la realizzazione di quello che diverrà il videoclip ufficiale del brano.

L’iniziativa è promossa in collaborazione con Bologna Città della Musica Unesco, IncrediBOL! e Bologna Welcome ed è realizzata con la collaborazione del Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna.

 

Please follow and like us:
0